Zimmerfrei - Dicembre 2007

Dicembre 2007. Intervento di Zimmerfrei nel portico del Comune di Pianoro, nel portico della Carisbo e in via Matteotti.


ON, Luci accese di notte.Un progetto di Zimmerfrei a cura di Anna De Manincor è un evento di arte contemporanea rivolto ai luoghi pubblici di Bologna che utilizza la luce e il buio, la vista e la percezione diffusa, i materiali antichi e le nuove tecnologie. ON è un evento che ha per ambito artistico di riferimento quello dei lavori site specific e di public art.Le opere (sculture luminose, scritture di luce e progetti di light design) sono dedicate a un punto nevralgico della città, la zona universitaria, Piazza verdi, un luogo attraversato da tutta la complessità del nostro nuovo mondo globalizzato. SCONFINAMENTI DI ON Venerdì 7 dicembre alle ore 17, a Pianoro e l'11 dicembre sotto il portico del Liceo Copernico a San Donato, all'interno del progetto "Container",a cura di Gino Gianuizzi e Mili Romano


Dal 7 dicembre 2007 al 31 gennaio 2008 il gruppo ZimmerFrei con un progetto di una delle sue componenti, Anna Rispoli, è stato presente negli sconfinamenti di ON, che dopo il centro storico hanno toccato il Quartiere San Donato,, e il Comune di Pianoro, all’interno del progetto Cuore di pietra. A Pianoro l’illuminazione del portico del Comune,  del portico della Carisbo e di via Matteotti è stata allestita in collaborazione con gli abitanti, che prima di trasferirsi nelle nuove case hanno donato i loro lampadari domestici per realizzare una “luminaria” pubblica e insieme privata.     




   

Pagina 1 di 4