Alessandra Andrini

"Get the Flash Player" "to see this gallery."

La prima immagine è una delle 15 cartoline che nel 2006 sono state in vendita nelle edicole e nelle cartolerie di Pianoro e Rastignano.

Le altre immagini sono relative all'installazione "Lasciare le parole sulla soglia", realizzata nel 2011.

Alessandra Andrini ci porta qui al vecchio gazebo di legno ormai in rovina nel Parco del Ginepreto. Uno spazio abbandonato ma avvolto da magnifiche rose rosse: uno spazio interdetto da anni diventa un altrove di libertà per i nostri pensieri.

 

Nata a Ravenna, vive e lavora a Bologna.

Dopo aver frequentato la Facoltà di Scienze Politiche ed aver lavorato in ambito cinematografico e televisivo, nel 2002 si diploma all’Accademia di Belle Arti di Bologna.

 

 

BORSE / CONCORSI / RESIDENCY

2005 - Opera segnalata concorso IdeARTe per la Manifattura, GAM, Bologna.

2005 - Opera vincitrice concorso internazionale per un opera dedicata a Marco Pantani, Mercatone Uno, Imola.

2002 - Segnalata per il Premio Querini Stampalia-Furla per l’Arte, Venezia.

2002 - "Oltre il giardino – arti visive" Progetto Europeo Bologna / Monaco, Rimini.

2001 - Finalista P.S.1 International Studio Program 2001/2002, New York – USA.

2000 - "La sculpture dans la ville" progetto internazionale di arte pubblica ospitato da Paris 8 Universitè, Parigi - F.

2000 - "East International 2000" Norwich Gallery, Norwich - UK.

 

MOSTRE PERSONALI

2006 – “à propos” a cura di G. Alleruzzo, SpazioA, Pistoia.

“PORTRAIT”, Video MiArt, Galleria Neon, MiArt, Milano.

2005 - "LANDSCAPE" a cura di A. Bernucci, Galleria Comunale Santa Croce, Cattolica.

"SOUVENIR" a cura di M. Romano, Expoart c/o Villa Serena, Bologna.

2001 - "No Border" a cura di M.R. Bentini, Basilica di S. Vitale, Ravenna.

2000 - "L'ULTIMA CENA" a cura di M. Pozzati, ZONE c/o GRAFFIO, Bologna.

Galleria Marconi, a cura di A. D' Orazio – Cupra Marittima, Ascoli Piceno.

1999 - "PUNCTUM" a cura di R. Daolio, ZONE c/o GRAFFIO, Bologna.

 

INSTALLAZIONI DI PUBLIC ART

2005 - "BIGLIA A14 km 50", autostrada A 14, MercatoneUno, Imola.

“KULA” progetto Container 20.1, Galleria Neon, Largo La Foppa, Milano.

2003 - "LIFEBOAT" a cura di R. Daolio, progetto ad’a, Rocca Sforzesca, Imola.

"ALL’ASTA installazione per un museo di arte contemporanea", Galleria d’Arte Moderna, Bologna.

2002 - "ALYSSUM" aiuola per veduta satellitare, a cura di R. Daolio, Parco Cervi, Rimini.

2001 - "PAGINA" a cura di M. R. Bentini, Basilica di S. Vitale in Ravenna.

2000 - "OEUVRE 270600" a cura di R. Daolio e M. Romano - Stazioni di Chatelet e Mabillon, Metropolitana

di Parigi – F.

1999 - "BREAK OUT" a cura di R. Daolio e M. Romano, Stazione Centrale di Bologna.

1998 - "COMPARTIMENTO n.5" installazione su treno viaggiante, a cura di R. Daolio e M. Romano,

tratta Bologna/Pescara.

1997 - "BIGLIETTO A DESTINAZIONE CASUALE", a cura di R. Daolio e M. Romano, Stazione di Bologna.

 

MOSTRE COLLETTIVE

2007 - “La Scienza e la Memoria” a cura di C. Camoni, Archivio Storico Municipale di Napoli.

“<1” a cura di C.Camoni e L. Bertolo, MAGra, Museo d’Arte Contemporanea di Granara, Parma.

“VIDEOART YEARBOOK 2006” a cura R. Barilli e del Dipartimento di Arti Visive dell’Università di Bologna,

Centro per l’Arte Contemporanea Open Space, Catanzaro/ Accademia di Belle Arti, Napoli.

“ICITY-PERIFERICHE” a cura di F. Basso, S. Cini, E. Piccardo, E. Vannini, Palazzo Re Enzo, Bologna.

“OPEN SPACE” a cura di L. Facco, Centro Culturale Candiani, Mestre.

2006 – “THE INTERIM IS MINE” a cura di S. Lacagnina, Montevergini Galleria Civica d’Arte Contemporanea, Siracusa.

“SALA DI CONSULTAZIONE” a cura di G. Gianuizzi, Galleria Neon, Bologna

“VIDEOART YEARBOOK 2006” a cura R. Barilli e del Dipartimento di Arti Visive, Università di Bologna, Chiostro di Santa Cristina, Bologna.

“DISERTARE/DISSERTARE” Castello Colonna, Genazzano, Roma.

2005 - "BOLOGNA CONTEMPORANEA" a cura di P. Weiermair, Galleria d’Arte Moderna, Bologna.

"IdeARTe per la Manifattura" a cura di D. Auregli, Spazioaperto, Galleria d’Arte Moderna, Bologna.

"Housewarming '05 – Landscape", Casa D’Agaro, Padova.

2004 - "USCITA PISTOIA" a cura di S. F. Namioka e G. Alleruzzo, Pistoia.

"ARITMIE" a cura di M. Romano, Galleria Neon, Bologna.

"DI UN SOLO MARE DI TANTI MARI" a cura di L. De Venere, Molfetta, Bari.

"SONDE", a cura di B. Corà e M. Panzera, Palazzo Fabroni, Pistoia.

"ad’a", a cura di R. Daolio, Rocca Sforzesca, Imola.

2003 - "WORM UP", Galleria Neon, Bologna.

"PREMIO MARETTI", a cura di S. Grandi, C. Pozzati, R. Daolio, Galleria d’Arte Moderna, Bologna.

"PILL NUMBER ONE" a cura di F. Naldi, Campobasso.

"FRA AUTORITRATTO E PERCEZIONE DI SE", a cura di G. Gianuizzi, Galleria Neon, Bologna.

2002 - "EUROSTAR", a cura di D. Auregli e D. Grimmer, Galerie im Traklaus, Salisburgo – A.

"ENTR'ACTE", a cura di G. Gianuizzi e P. Borgogno, Palazzo Albiroli, Bologna.

"10", a cura di M. Altavilla e D. Lotta, galleria T293, Napoli.

"FUTURE VISIONI", a cura di F. Naldi, Museo Provinciale, Potenza.

"DETROIT VIDEO FESTIVAL", Museum of New Art, Detroit – USA.

2001 - "P.S.1 Italian Studio Program" a cura di G. Di Pietrantonio, Palazzo delle Esposizioni, Roma.

"Plutot la vie" a cura di R. Daolio e M. Romano, Galleria Neon, Bologna.

"ABITANTI" a cura di B. Corà, Palazzo Fabroni, Pistoia.

"INTERCITY" a cura di G. Molinari, GalleriaFuturo, Roma.

"EUROSTAR" a cura di D. Auregli, Spazioaperto, Galleria d’Arte Moderna, Bologna.

2000 - "EAST International 2000" Selezione a cura di K. Piper e S. Lopez, Norwich Gallery, Norwich – UK.

"EMPORIO" a cura di G. Molinari, VIAFARINI, Milano.

"3nds:bologna" a cura di S. Grandi e G Molinari , Salara, Bologna.

1999 - "CORSIE " a cura di F. Lucchini, Galleria 64baricellarte, Bologna.

1998 - "HINTER/LAND/SCAPE" a cura di A. Vaccari e S. Gualdi, Civici Musei, Reggio Emilia.